Il Giardino dell' Erba Voglio

Ulivo

       Alessandra Capocaccia Quadri
Fu scosso flagellato: fu spogliato
predato. Vide attorno ginocchioni
le genti alla raccolta del suo frutto.
Riconobbe sul vento il proprio aroma
dal frutto altrove franto.
 
Rimane con la croce dei due rami
divergenti dal tronco
nel limbo dell'argento impallidito.
Esile dice: 'Pace'
senza piu' frutto, senza ancora il fiore.
                                   ("Ulivo") 
       Antonio Machado
        I
        Compagno della quercia castigliana
        cresciuta in alte terre, solitario
        nelle campagne della bassa Cordova
        che dettero i cavali al Romanzero,
        lungi dai tuoi fratelli vigilati
        dalla prudenza contadina -asciutti
        abitanti di poggi e di colline,
        da ombra esenti, gravidi di frutti-,
        senza carezza di solerte mano
        che pulisca i tuoi rami, e per oblio,
        vecchio olivo, dell'ascia boscaiola,
        come sei bello eretto presso il rivo
        sotto codesto azzurro di cobalto,
        come albero silvestre, folto ed alto!...
              (Da: "Olivo della strada", trad di O. Macri')
       
       Ceccardo Roccatagliata Ceccardi
        Argento grigio, cinerico argento,
        pallor di solitaria onda di olivi
        che si raccoglie a valle, ove i declivi
        posano in un sopor d'ombra e di vento.
 
        E odor di menta, odor umido e lento
        di fieno, chioccolio roco di rivi
        o di polla che ognor li ravvivi,
        tra suon di augelli ne' silenzi spenti.
 
        O pace, o rivi, o ciottoli lucenti
        d'acqua, quanto stupor! e che desio
        di sonno la pensosa anima invade!
 
        A lenti passi scendono le strade
        e dilungano quindi con piu' lenti
        passi in un grembo, pallido di oblio.
                                    ("Argento grigio", da: "Sonetti e poemi")
 
      Federico Garcia Lorca
       Il campo
          di ulivi
s'apre e si chiude
          come un ventaglio.
Sull'oliveto
          c'e' un cielo sommerso
e una pioggia scura
          di freddi astri.
Tremano giunco e penombra
          sulla riva del fiume.
S'increspa il vento grigio.
          Gli ulivi
sono carichi
          di gridi.
Uno stormo
          d'uccelli prigionieri
che agitano lunghissime
          code nel buio.
                    ("Paesaggio")